Certo! L’importante, appunto, è che il campo dell’ICT costituisca un elemento fondamentale nel tuo progetto, anche se questo riguarda ad esempio il mondo della medicina, della scuola e così via.